Nominate terne finaliste del Premio Letterario II edizione “Libro aperto”

Nominate terne finaliste del Premio Letterario II edizione “Libro aperto”

Libro Aperto, Festival della Letteratura per Ragazzi, nel 2023 tornerà ad animare le piazze di Baronissi (Sa) nel weekend dal 9 all’11 giugno: un progetto innovativo con l’obiettivo di promuovere il panorama letterario italiano e la lettura come strumento fondamentale per il processo di crescita dei giovani, grazie all’organizzazione di laboratori, eventi, presentazioni di libri. Fiore all’occhiello del festival: rendere i ragazzi protagonisti e giudici dei prodotti culturali a loro dedicati.

Per la seconda volta il festival dà il via al Premio Letterario “Libro Aperto”. Nominate le terne finaliste per le cinque categorie del Premio dal Comitato tecnico scientifico di Selezione. Libri consigliati per bambini dai 7 a 10 anni: Sergio Olivotti - Si fa presto a dire Elefante – Rizzoli; Gianluca Caporaso - Il Signor Conchiglia – Salani; Susanna Mattiangeli - Atre idee, sorprese, storie vere e scherzi d’estate di Matita HB - Il Castoro. Libri consigliati per ragazzi dagli 11 a 13 anni: Federico Taddia, Nata in via delle cento stelle – Mondadori; Fiore Manni e Michele Monteleone - I Misteri di Mercurio Il Fiume del Tempo — Emons; - Christian Antonini  - Il Cacciatore di Nubi - Piemme Battello a Vapore. Libri consigliati per ragazzi dai 14 ai 18 anni: questa sezione è dedicata ai libri con tematica ambientale: Luigi Ballerini  - Alla seconda Umanità – Castoro; Facchini Giuliana - Borders – Sinnos; Laura Bonalumi – Bianco - Battello a Vapore. Novità edizione sperimentale 2023: sezione speciale dedicata ai libri con tematica legata allo Sport con Target da 11-13 anni: Salvatore Vitellino - Un anno da Nabbo – Giunti; Giada Pavesi - Myself conosco i tuoi segreti - Piemme Battello A Vapore; Pierdomenico Baccalario - La Rivincita dei Matti – Mondadori. Novità edizione sperimentale 2023: sezione speciale dedicata alla Poesia, con target da 15 a 19 anni: Alessandro Silva Ferrari e Federico Galeotti - L’Arte di allacciarsi le scarpe - Edizione Pietre Vive; Mattia Tarantino -L’età dell’Uva - Giulio Perrone Editore; Giancarlo Cavallo - 26 - tribute to the twenty-six dead women - Multimedia Edizioni.

La seconda parte del Premio prevede l’acquisto dei libri da parte dei promotori del festival e la spedizione degli stessi a una giuria di giovani lettori di max 150 ragazzi per la sezione 7-10 anni e 11-13 anni e 14-18 sezione a tematica ambientale, e max di 100 ragazzi per la sezione 11-13 anni tematica sportiva e per la sezione 14-18 sezione poetica.

I promotori del Festival si riservano di incrementare il numero dei giurati se ci dovessero essere le condizioni per poter accogliere un numero maggiore di ragazzi sia online che in presenza.

I giurati avranno tempo per leggere i libri seleziona fino alla fine del mese di maggio. Nel mese di giugno, a seguito degli incontri con gli autori, durante l’ultima giornata del Festival, la giuria dei giovani lettori voterà il libro preferito, e saranno decretati gli scrittori vincitori delle due sezioni del Festival della letteratura per ragazzi Libro Aperto.

All’autore/autrice dell’opera prima classificata di ciascuna delle nuove sezioni sperimentali, Poetica e Sport, sarà assegnato un premio in denaro di € 800,00. All’autore/autrice dell’opera prima classificata di ciascuna delle terne finaliste sezioni 7-10 anni e 11-13 e 14-18 anni (sezione a tematica ambientale) sarà assegnato un premio in denaro di € 1.500,00. Il Comitato di Selezione del Premio LIBRO APERTO è composto da membri appartenenti al mondo della cultura, dell’istruzione, della poesia, dell’arte e del web e personalità esperte dell’educazione ambientale e sporti va.

"Libro Aperto" è promosso dall’Associazione Libro Aperto, dall’Ass. Impronte Poetiche, e da Wave Tribe srl, vede il coinvolgimento del Comune di Baronissi e dell'Università degli Studi di Salerno ma anche della Pinacoteca di Brera e del Ministero della Cultura (di cui lo scorso anno ha avuto il Patrocinio); inoltre, per l’edizione 2023 sono stati richiesti il Patrocini al Ministero dell’Istruzione e dell’Innovazione e Tecnologia, di Sport e Salute e del CONI.

 

Angela Albarano, laureata in Lettere moderne, professoressa di italiano, è l'ideatrice e la fondatrice di Libro Aperto. Vanta un'esperienza lunga e proficua nel settore dell'organizzazione eventi. Gestisce il ramo eventi dell'agenzia Wave Tribe, che si occupa anche di eventi digitali e segue realtà aziendali in tutta Italia.